Sta finendo l’anno scolastico ed è già tempo di pensare al prossimo.

La scelta del materiale è molto importante, soprattutto durante la scuola primaria. In fondo, siamo noi a dover decidere per i nostri figli ed è fondamentale che essi siano motivati, supportati e protetti.

Scegliere la cartella è solo il primo passo, ma anche il più importante. Essa rappresenta il compagno inseparabile dei nostri bambini, seguendoli dal primo all’ultimo giorno di scuola.

Scegliere quella giusta, però, può essere più difficile di quello che sembri!

Innanzitutto dovrà essere di gradimento del nostro bimbo: una cartella che non gli piacesse potrebbe togliergli motivazioni o creare in lui un sentimento di imbarazzo. Attenzione, non stiamo dicendo che dovrà essere lui a decidere per noi, ma ascoltare il suo parere sarà, come sempre, importante.

Spesso quello estetico è l’unico fattore considerato, ma avete mai pensato a questi altri?

La cartella dovrà contenere tutto il materiale scolastico che, di giorno in giorno, sarà necessario portare a scuola. Libri, quaderni, astucci, materiale per la ginnastica, merende……dove mettere tutte queste cose?

La cartella deve essere pratica e ben organizzata, in questo modo le cose non continueranno a muoversi, non si rovineranno e ci saranno meno possibilità di dimenticarne qualcuna a casa.

Molto materiale vuol dire molto peso! 

Sarà allora importante scegliere una cartella solida e ben costruita. Infatti, il peso e gli spostamenti ne metteranno a dura prova la struttura, rischiando di danneggiarla. Inoltre, dal momento che, spesso, si sceglie una cartella in base al prezzo, è bene ricordare che spendere un po’ di più per una cartella ben fatta e che non si rompa equivarrà a risparmiare negli anni successivi.

Sopratutto, molto peso vuol dire rischio per la salute!!!

Questo è senza dubbio il fattore più importante da considerare: la cartella deve essere ergonomica.  

Infatti, essa graverà sulle spalle e sulla schiena del bambino; in una fase delicata come quella dello sviluppo, è fondamentale che i pesi siano ben distribuiti per non mettere in difficoltà parti vulnerabili come quella cervicale e dorsale. Un’alternativa, in questo senso, potrebbe essere rappresentata dal trolley: ha il pregio di poter essere trascinato, ma lo svantaggio di essere meno pratico.

Ma allora esiste una cartella che abbia tutte queste caratteristiche? Noi pensiamo di sì!

La nostra esperienza nel settore ci ha sempre spinti alla ricerca di prodotti che soddisfacessero tutti questi importanti fattori.

Negli ultimi anni un’idea nuova ha particolarmente colpito la nostra attenzione: gli zaini per la scuola elementare e media ERGOBAG.

Nati nel 2010 in Germania grazie ad alcuni giovani imprenditori, hanno conquistato in poco tempo tantissimi bambini e genitori, diventando delle vere e proprie star della scuola.

Abbiamo deciso di sceglierli anche noi perché rappresentano un’ottimo modo di unire tutti questi fattori in un unico prodotto: uno zaino per la scuola che unisce le caratteristiche ergonomiche degli zaini da trekking più innovativi alle qualità strutturali delle migliori cartelle tradizionali.

Gli zaini ERGOBAG sono:

  1. Gli zaini per la scuola più ergonomici: grazie alle barre in alluminio, alla doppia cintura  (pettorale e lombare) allo schienale imbottito, alla coulisse e sopratutto allo schienale regolabile in altezza per seguire lo sviluppo del bambino nel corso del tempo, lo zaino Ergobag consente una distribuzione perfetta dei pesi, proteggendo spalle, collo e zona dorsale.Ergonomico
  2. Bellissimi e personalizzabili, grazie a tantissimi adesivi in velcro intercambiabili. Si possono inoltre creare adesivi personalizzati, con le foto o le immagini che preferiamo. 
  3. Ben costruiti: qualità tedesca, gli zaini Ergobag sono curati in ogni minimo dettaglio e prodotti attraverso diverse fasi di lavorazione. 
  4. Pratici, grazie ai molti spazi pensati per tutte le funzioni: lo scomparto per i libri, quello per gli oggetti, ma anche una tasca specifica per la borraccia e la merenda!
  5. Totalmente sostenibili!!! Gli zaini Ergobag sono costruiti con tessuti ricavati al 100% da bottiglie in PET riciclate. In questo modo, oltre a essere interamente impermeabili, gli zaini rispettano l’ambiente.

Venite a scoprirli nel nostro negozio in Via Piomarta 8 a Rovereto, non ve ne pentirete ;)!